“Del Papa penso il peggio del peggio, è una persona nera dentro, come satana“. Così Rita Serafini, professione astrologa e cartomante in lizza per un posto da consigliera a II Municipio del Comune di Roma nelle liste della formazione di estrema destra CasaPound, ai microfoni de “La Zanzara” (Radio 24). Secondo la ‘cartomante dei vip’ “c’è satana in questa nuova chiesa. Nostradamus – prosegue – disse che l’Europa sarebbe stata invasa dai neri, ci sarebbe stato il Papa nero e il biondo Tevere sarebbe diventato rosso. Per me il Papa nero è questo. Io credo in Nostradamus. Mi auguro che questo mondo finisca perché non posso pensare che – prosegue la Serafini – i miei nipoti possano diventare schiavi di questi neri o di queste persone che entrano (i migranti, ndr)”. La Serafini poi si dichiara nazista: “Hitler qualcosa di buono l’ha fatto, ma il resto no. Con questo governo essere italiana significa essere fascista. Mussolini era un grande statista, peccato che si sia alleato con Hitler. Ricorda un po’ Craxi”