“Ai compagni della sinistra che hanno abbandonato Piero Fassino, perché contro di me, dico che se Airaudo e Landini avessero avuto ragione oggi la Fiat Chrisler non sarebbe più a Torino“. Il presidente del Consiglio Matteo Renzi, giunto a Torino per sostenere il candidato del Pd Piero Fassino, ha attaccato duramente la sinistra e il Movimento Cinque Stelle: “Fuori da noi c’è chi fa l’elenco delle sfighe, qualcuno immagina l’Italia come una Wikipedia delle sfighe. Ci sono quelli che intimamente godono in caso di notizie negative per il paese. Noi – prosegue il premier – non neghiamo le difficoltà, ma siamo diversi perchè cerchiamo di risolverle, mentre gli altri continuano a gufare affinchè l’Italia non ce la faccia