CONSULTA, IL GIUDICE TIFOSO DEL SÌ INDAGATO PER CONCORSI TRUCCATI
Chiusa l’indagine su Augusto Barbera, ultrà della riforma Boschi. Di Antonio Massari

L’INVASIONE DELLE ULTRABALLE – L’editoriale di Marco Travaglio
Una ricerca dell’istituto inglese Ipsos Mori, ripresa dall’Espresso, dimostra che gli italiani sono il popolo più disinformato d’Europa, infatti crede a qualunque bufala si racconti al bar. La più grossa riguarda gli immigrati: questi, per la maggioranza degli intervistati italiani, rappresenterebbe ormai il 30% della popolazione (in realtà sono il 7).

L’ANTIMAFIA TROVA 14 IMPRESENTABILI: “MA DATECI POTERI”
Vagliate le liste in 13 Comuni e nel VI Municipio di Roma. Rosy Bindi: “Le liste civiche sono un varco per le mafie”. Di Luca De Carolis

BANCHE: VISCO SCARICA TUTTO SU EUROPA, CRISI E MANAGER
Nelle considerazioni finali il governatore assolve la vigilanza per i crac di Etruria & C. E chiede una moratoria sulle regole Ue che impediscono gli aiuti di Stato. Di Carlo Di Foggia

“COSÌ LO SCAFISTA CI HA CHIESTO I SOLDI, POI CI HA BUTTATI IN MARE”
I sopravvissuti all’ultimo naufragio e il potere di vita e di morte dei trafficanti. Di Lucio Musolino

IL PARAVENTO DELL’EMERGENZA CHE FA ANNEGARE L’EUROPA
L’ultima ondata dal Nordafrica mette a nudo l’inefficacia delle ventilate intese con gli “alleati” africani e la miopia strategica. Di Fabio Mini

IL FATTO SPECIALE – COM’ERAVAMO 70 ANNI FA

IL 1946 DEL BOOGIE WOOGIE E DEI VERI COSTITUENTI AIUTATI DALLO SPIRITO SANTO
Vendette, fame e balli “americani”. L’Italia del ’46 vede scorrere ancora sangue. Il cibo è scarso. Ma si prova a ripartire: d’estate tutti pazzi per il ritmo made in Usa. Di Marco Travaglio

COS’HA DA NASCONDERE MARONI? L’AFFITTO-CASA A SPESE DELLA LEGA
Il libro “Il potere dei segreti” svela perché il presidente lombardo vuole imbavagliare Marco Lillo.

PRIMA SADDAM, POI IL CALIFFO: TORNA L’INCUBO FALLUJA
Nel 2003 la città era considerata dagli americani irriducibile roccaforte dei sunniti: oggi, assieme a Mosul, è il bastione dell’Isis. Di Giampiero Gramaglia

OBAMA E IL MITE GIAPPONESE CHE NON DIMENTICA LA BOMBA
Sotto il formalismo, cova ancora oggi il rancore per il massacro atomico di Hiroshima e Nagasaki. Di Massimo Fini

IL FATTO ECONOMICO

-L’ASCESA CONTINUA DI STARACE: UN ANNO PER ARRIVARE ALL’ENI
Il manager ha un forte rapporto con Palazzo Chigi perché si è mosso sulla banda larga cara al premier. Che potrebbe essere un affare meno redditizio del previsto. Di Stefano Feltri

-LOI TRAVAIL, O IL RIBALTAMENTO DELLE GERARCHIE DEL LAVORO: PERCHÉ LA FRANCIA SI RIBELLA
Dopo Roma e Madrid, ora Parigi. La riforma capovolge i rapporti di forza con le imprese, apre ai licenziamenti economici e indebolisce i contratti nazionali. Di Marta Fana

-LA SERENISSIMA CONCESSIONE: IL REGALO DELL’ANAS AI GESTORI
La Brescia-Padova spa ha ottenuto la proroga al 2026. In cambio avrebbe dovuto completare la Valdastico Nord entro il 2013. Mai fatto nulla. E ora vende ad Albertis. Di Gianluca Roselli

-CARO ZINGALES, LA TROIKA NON È L’UNICA POSSIBILITÀ
Per affrontare le conseguenze degli squilibri commerciali della Germania bisognerebbe recuperare le idee di Keynes. Di Alberto Bagnai

“IL MERITO È DI MIO ZIO CHE VOLEVA ESSERE ELVIS”
A tu per tu con Ryan Gosling: “È iniziato tutto così”. Di Malcom Pagani

L’INTERVISTA – “POVERA ITALIA, SIAMO SCARSI, MA PERCHÉ RESTA A CASA TOTTI?”
Corrado Orrico: “Tolti i difensori della Juventus, un velo pietoso. Un tempo c’era Rossi, poi Baggio. Oggi Eder e Pellè”. Di Paolo Ziliani