Il bomber Mario Gomez si presenta agli Europei di Francia con 26 gol stagionali e il titolo di campione di Turchia con il Besiktas. Il ct della nazionale tedesca Joachim Low ha sempre considerato Gomez il numero nove della sua squadra, apprezzando molto le sue caratteristiche di prima punta in grado di agevolare anche gli inserimenti dei compagni. “Se gli dai la palla, la mette dentro” ha detto Low parlando del trentenne attaccante nato a Riedlingen, Germania.