Il pianto inconsolabile del piccolo Henry dopo aver assistito a una lezione sull’inquinamento ambientale causato dall’uomo nella sua scuola a Mount Vernon, in Virginia. Lo sfogo del bambino, immortalato in un video dalla madre Allie Hall e pubblicato su Facebook, è chiaro: Il pianeta verrà distrutto. La gente getta l’immondizia a terra. Tagliano gli alberi. Trasformano le foreste in spazi urbani e in strade. Devono pensare a cosa stanno facendo, al pianeta e agli animali. Si stanno comportando così male. Potrei solo definirle ‘persone stupide’ o forse anche usando una parola peggiore“. Henry non era a conoscenza della disastrosa situazione ambientale in cui versa la Terra. Ed è bastato un video divulgativo per trasformare un ragazzino in un convinto ambientalista che non vede l’ora di crescere per unirsi alla causa: “Quando sarà grande, cercherò di combatterli