Jordan Tai, campione neozelandese dei pesi welter, ha messo ko l’avversario Joe Blackbourn durante un incontro di pugilato ad Auckland. Inizia così a festeggiare la vittoria e con un guizzo sale sulle corde del ring che, tuttavia, non lo tengono. Tanto che Tai cade e per un soffio non rischia di sbattere clamorosamente sul pavimento