La tensione non potrà essere alleggerita da una sigaretta. Né la bionda potrà ingannare l’attesa nei minuti precedenti al fischio d’inizio. Per la finale di Champions, infatti, il Meazza sarà un ‘no smoking stadium’. I tifosi affezionati alla nicotina si rassegnino una volta arrivati nei pressi di San Siro. L’Uefa ha aderito al progetto Healthy Stadia: niente volute dentro e nelle vicinanze della Scala del calcio in occasione di Real-Atletico. Toccherà quindi agli steward far rispettare la nuova regola, mai applicata a Milano e ben segnalata all’ingresso e sulle rampe di accesso agli spalti. Non sono previste multe, ma fermi inviti a spegnere le sigarette. Con buona pace dei tabagisti.