Matteo Renzi ha firmato contratti a tempo indeterminato con le grandi lobby di questo Paese a cui è legato mani e piedi. Faccia poco lo spiritoso”. Così Lugi Di Maio (M5s), replica in tempo reale nel corso di una conferenza stampa al Senato, alle parole del premier che ha affermato “Con Giachetti c’è una squadra molto competente, è l’esatto opposto di chi apre la casella, trova la mail e firma un cocopro della Casaleggio associati. Fossi un cittadino non sceglierei un candidato cocopro di un’azienda privata milanese. Quello della Raggi – aggiunge – non è un contratto, ma un codice etico”. Poi il vicepresidente della Camera, presentando la nuova piattaforma online del Movimento, ha definito Renzi “un chiacchierone“, invitandolo a “smetterla con gli slogan elettorali”