Renzi e Boschi sono ormai in preda ad una crisi di nervi e il no al referendum coglierà due piccioncini con una fava”. Così il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Renato Brunetta, intervenuto a Napoli per sostenere il candidato sindaco del centrodestra Gianni Lettieri. Napolitano? “Napolitano, chi?”, risponde poi Brunetta ai cronisti che gli chiedono un commento sulla dichiarazione dell’ex presidente della Repubblica secondo il quale quella costituzionale “è una riforma necessaria all’Italia“. Brunetta, quindi, chiede: “Napolitano forse si è dimenticato quando nel 2006 fece la campagna per il no alla riforma costituzionale di Berlusconi?”