Sabato scorso a Madrid sono scesi in piazza a manifestare alcuni sostenitori della destra neonazista, contro il flusso di migranti che sta invadendo l’Europa. Ma agli slogan e ai cori razzisti due ragazzi hanno risposto con un gesto a sorpresa: David Fernández, professore d’inglese, e il suo compagno Gregor Eistert hanno iniziato a baciarsi. Il gesto, che per un momenti è riuscito a zittire la folla scioccata, è stato poi accompagnato da insulti di ogni tipo