Due mesi di incontri ed eventi per spiegare ai visitatori, compresi bambini e ragazzi, l’importanza della diversificazione degli investimenti e sfatare alcuni luoghi comuni sulla finanza. Si svolgeranno a Milano presso la Moneyfarm investment boutique, in via Fiori Chiari angolo via Formentini. Tra gli altri appuntamenti in calendario ci sono lezioni di programmazione e avvicinamento alla tecnologia per i più piccoli (in collaborazione con Coder Kids), lezioni di educazione finanziaria per gli studenti di medie e superiori e per adulti, financial breakfast per analizzare le notizie di finanza della settimana, aperitivi con personaggi del mondo dell’impresa e dell’innovazione e due concerti nell’ambito della rassegna musicale milanese Piano City.

Si parte il 17 maggio con le lezioni di coding per bambini. Il 19 prima lezione di divulgazione finanziaria per gli studenti, mentre venerdì 20 alle 11 si terrà la prima colazione con rassegna stampa delle notizie di economia, presentata dall’autore di Food economy e Esportare l’Italia Antonio Belloni. Martedì 24 maggio primo incontro di networking e dialogo su temi finanziari a cura di wineOwine, startup di distribuzione di vini di grandi e piccole cantine. Mercoledì 25 aperitivo 2.0 dedicato ai genitori, per spiegare loro perché è importante che i bambini imparino a programmare.

Mercoledì 1 giugno partono i Wednesday talks, ciclo di aperitivi e dialoghi con il mondo dell’impresa: il primo ospite è l’ex ad di Amplifon Francesco Moscetti che parlerà di strategie di business e internazionalizzazione. L’8 giugno sarà la volta di Francesco Guidara, esperto di comunicazione finanziaria, che guida il marketing di Boston Consulting group, mentre il mercoledì successivo la giornalista Roberta Carlini, condirettore di Pagina99, parlerà di come la crisi ha modificato i consumi degli italiani.

Lunedì 6 giugno Gabriele Grecchi della startup lombarda Silk Biomaterials, vincitrice del Premio nazionale innovazione 2014, parlerà di innovazione e scenari futuri. Il 13 giugno racconterà invece la sua storia di innovazione Mauro Muscogiuri, fondatore della società di architettura Alterstudio Partners e docente del Politecnico di Milano. Previste anche presentazioni di libri: giovedì 9 giugno si parlerà di  Erba volant: Imparare l’innovazione dalle piante di Renato Bruni.

Mercoledì 22 giugno Fabio Di Gioia, fondatore e amministratore delegato della piattaforma di ecommerce di cibo italiano d’eccellenza Foodscovery, di cui Il Fatto Quotidiano è socio, parlerà di come fare imprenditoria nel settore più “fertile” per le start up italiane.

L’intero calendario può essere consultato su moneyfarmita.eventbrite.com, da cui si possono anche prenotare i posti.