La statunitense Madison Keys dopo il ko contro la connazionale Serena Williams al Foro Italico rimane ottimista in vista del Roland Garros in programma dal 22 maggio al 5 giugno.  “Ho fatto diverse cose bene ed altre, ovviamente, potevo farle meglio anche se il primo set si è deciso veramente per pochi punti di differenza mentre nel secondo lei è salita di livello”, racconta la tennista Usa in conferenza stampa dopo il match. A fine gara la Williams si è complimentata con la connazionale predicendole un futuro da numero uno del mondo: “E’ bello sentirsi dire queste cose da una campionessa di questo livello mi spinge a lavorare ancora di più peccato non avere la certezza che possa accadere davvero”, ha spiegato la giovane tennista.