Una rissa gigantesca è scoppiata al fischio finale di una partita valevole per il campionato cinese CFA tra le squadre del Wuhan Hongxing e Jiangsu Suning. La squadra ospite aveva segnato proprio negli ultimi secondi di gioco. Un gol, forse a tempo scaduto, che ha suscitato le ire dei giocatori della squadra di casa che hanno danno vita a uno scontro senza esclusioni di colpi. Mentre i tifosi hanno iniziato a lanciare di bottiglie dagli spalti. Dopo il vergognoso pestaggio la lega calcio cinese ha preannunciato provvedimenti severi