IMBAVAGLIANO PURE DAVIGO
Nel mirino non solo i giudici del No, ma anche il capo del sindacato togato. Oggi il vertice Mattarella-Legnini (Csm), domani incontro con l’Anm

MATTEO TRANSFORMER – L’editoriale di Marco Travaglio
Ma che dobbiamo fare con questo Renzi? Non so, ditemi voi. L’altroieri, come ogni domenica, era in tv. Stavolta non dalla D’Urso: da Fazio. All’inizio ha detto cose sensate su Europa e migranti. Ha persino ammesso che nel Pd c’è una questione morale, facendo ben sperare nel prosieguo. Invece era solo il prologo di mezz’ora di delirio.

IL COLLE BUTTA LA PALLA A DAVIGO: “REGOLATEVI”
Incontro tra Mattarella e Legnini: confermata la linea anti-interventisti. Di Antonella Mascali e Carlo Tecce

RENZI CON L’ELMETTO MANDA I DEM ALLA GUERRA PER IL SÌ
Il segretario Pd annuncia il referendum per il 15 ottobre. Poi concederà il congresso anticipato. Tra minacce alla minoranza e sfottò ai costituzionalisti: “Archeologi”. Di Wanda Marra

“ECCO LA NUOVA COSTITUZIONE”. IL LIBRO CHE FA INFURIARE I PROF
Un volume che spiega “Come sarà” la “nuova Carta” dopo la riforma. I docenti: “Così si dà per scontata la vittoria del Sì al referendum di ottobre”. Di Virginia Della Sala

CALENDA A ROMA, VUOTO A BRUXELLES NEI MESI DECISIVI
Dopo poco più di un mese da ambasciatore, torna in Italia per fare il ministro. E l’Italia perde peso sul dossier migranti. Di Stefano Feltri

CON I MIGRANTI AL BRENNERO, CASAPOUND SFONDA A BOLZANO
Tre consiglieri in Comune per i fascisti del Terzo millennio. Da Bolzano, Giorgio Render

NOGARIN, IL “CASINO PUTTANO” PER IL REATO CHE ANCORA NON C’È
L’inchiesta sulla municipalizzata dei rifiuti: avviso di garanzia collegato al concordato per Aamps, che però va concesso. Di Giorgio Meletti

CRISI, INDAGINI E RIFORMA A METÀ: I SIGNORI DEI PORTI RESISTONO
Ammiragli col doppio stipendio, inquisiti, ex politici riciclati in Autorità che valgono come un ministero. L’inchiesta di Maddalena Brunetti, Vincenzo Iurillo, Giuseppe Lo Bianco, Lucio Musolino, Ferruccio Sansa e Nello Trocchia

ACEA, RISARCIMENTI MILIONARI AI MANAGER CACCIATI DA MARINO
L’ex presidente della azienda romana, Giancarlo Cremonesi, ha ottenuto 835 mila euro in Tribunale, per una clausola inserita nel suo contratto firmato con Alemanno in Campidoglio. Di Roberto Rotunno

BANCHE FALLITE, VEGAS SI ASSOLVE
Il presidente della Consob difende l’operato dell’autorità di Borsa sulle obbligazioni vendute ai risparmiatori dei quattro istituti salvati a novembre e azzerati: “Conoscevano i rischi”. Di Carlo Di Foggia

ERDOGAN, GLI 007 E LE ARMI CAMUFFATE MANDATE VERSO L’ISIS
Lo scoop del quotidiano turco Cumhuriyet, costato 5 anni di carcere (e un attentato) al direttore Dundar, tradotto per noi da Serra Yilmaz