Io sono sereno, sono io che ho portato i libri in tribunale, figurati se non sono io sereno. Sono gli altri che non devono essere sereni“. Così il sindaco di Livorno Filippo Nogarin (M5S), indagato per una vicenda di rifiuti, ai microfoni di Sky Tg24 spiega “che non ha altro da aggiungere sul caso e che tutto quello che doveva dire lo ha fatto con un comunicato stampa”