Sentenza ingiusta che speriamo di ribaltare nella fasi successive del processo. Momento difficile grave, difficile della mia vita“. Così Renato Soru, ex governatore Pd della Sardegna, ai microfoni de l’Unione Sarda commenta la condanna a tre anni di reclusione per evasione fiscale. “Non me l’aspettavo, mi aspettavo di essere assolto” aggiunge. “Dimissioni? – conclude -. Penso a tante cose. Devo rifletterci, ma ci sto pensando” (video tratto da l’Unione Sarda.it)