Le forze dell’ordine hanno fatto un paio di cariche di alleggerimento contro lo spezzone dei centri sociali che ha sfilato alla manifestazione torinese per la Festa dei lavoratori. Le manganellate alla fine della manifestazione, quando gli attivisti hanno cercato di entrare in piazza San Carlo dove si stavano tenendo i comizi conclusivi. Ad attenderli un cordone di agenti che ha sbarrato loro il passo. La tensione resta alta coi manifestanti che urlano “corteo”, ma la polizia non sembra intenzionata a farli passare. Durante la marcia, la polizia ha tenuto gli autonomi separati dal resto del corteo per timore di contestazioni come avvenuto il 25 aprile