“Quando mi sono laureato e ho discusso la tesi – inizia a raccontare Crozza-Mattarella nell’ultima puntata di Crozza nel paese delle meraviglie (La7) appena ho letto il titolo che era ‘Sospensioni pragmatiche delle attenuanti prevalenti sulle aggravanti nel processo penale‘, i professori hanno preteso l’arrivo di personale medico con defibrillatori e stracci imbevuti nell’ammoniaca da tenere sotto il naso per stare svegli”