Ti do una lezione io” sono le parole che il vice sceriffo Charlesetta Hawkin, in servizio presso il carcere della contea di Chatham (Georgia, Usa), ha rivolto al detenuto Jonathan Mahone prima di spruzzargli in faccia dello spray urticante. Mahone si trovava legato ad una sedia di contenimento per aver allagato 3 celle del penitenziario e quando l’agente Hawkin si è avvicinata a lui, le ha lanciato uno sputo. Così il gesto di vendetta del vice sceriffo che però non è rimasto impunto. Infatti, la Hawking è stata licenziata ed arrestata con l’accusa di crudeltà contro un detenuto