L’Agenzia Spaziale Europea (Esa) ha diffuso nuove immagini della Via Lattea riprese dal telescopio spaziale Herschel ormai dismesso da tre anni. La nostra galassia come non l’abbiamo mai vista in una panoramica ottenuta grazie alla radiazioni infrarosse emesse dalle polveri e dai gas che avvolgono le stelle nascenti. In questo nuovo quadro della Via Lattea, pubblicato sulla rivista “Astronomy and Astrophysics” come risultato del progetto Hi-Gal, le vere protagoniste sono le regioni, molto più brillanti, dove si stanno formando le nuove stelle  Questi angoli freddi della galassia non possono essere fotografati dai normali telescopi ottici ma soltanto da quelli a infrarossi