Ignazio Abrignani, deputato di Ala, difende il suo leader politico Denis Verdini, padre costituente e collezionista di processi: “Vi potrei fare la storia di tutti i personaggi di Forza Italia a partire dal presidente Berlusconi che hanno subito decine di processi e sono stati sempre assolti. Verdini ha diversi processi non per i fatti, ma per il solo fatto di chiamarsi così”. Nel merito del sesto rinvio a giudizio per il crac de “Il Giornale de la Toscana” il parlamentare sentenzia: “E’ il terzo processo sullo stesso fatto, fatti inesistenti e accuse politiche”  di Irene Buscemi