Dopo la scomparsa di Gianroberto Casaleggio, cofondatore del Movimento 5 stelle morto il 12 aprile, a fare da garante è rimasto Beppe Grillo. Al direttorio, formato da Di Maio, Di Battista, Fico, Ruocco e Sibilia, le redini politiche. Mentre al primogenito di Casaleggio, Davide, il compito di gestire il blog di Grillo e la parte web. La candidata sindaco per Roma, Virginia Raggi, è andata a trovarlo a Milano, nella sede della Casaleggio Associati di via Morone. Appuntamento alle 11.30. Per farcela la Raggi ha disertato il convegno #opendemocracy sulla ‘democrazia diretta’ organizzato dal Movimento alla Camera. “Abbiamo fatto il punto su dove siamo arrivati, quello che stiamo facendo, questo”, ha detto la Raggi alla stampa. E sul ruolo di Davide Casaleggio: “Ha un ruolo di garanzia, esattamente come è sempre stato”. E ancora: “Ho voluto confrontarmi con lui e con loro sullo stato dell’arte. Stiamo facendo qualcosa di enorme, questa condivisione è importante”