A Mannford, nello Stato dell’Oklahoma, l’autista di uno scuolabus ha salvato la vita a un piccolo alunno di 5 anni che rischiava di morire soffocato per aver ingerito una monetina. La donna ha messo in atto la manovra di Heimlich, una tecnica di pronto intervento per risolvere i casi di soffocamento. Le telecamere di sorveglianza hanno filmato la sequenza: l’autista che prende in braccio il bambino, lo gira di spalle e mette in atto con estrema freddezza la tecnica che consente di liberare le vie aeree ostruite