L’antropologa Amalia Signorelli, in una puntata di Servizio Pubblico,  si concentra sullo scetticismo e sulla sfiducia nella politica che impera in Italia. “Un Paese ha il governo che si merita: questa classe dirigente – dice la Signorelli – è un’immagine molto fedele di quello che gli italiani sono. A noi piace farci i fatti nostri. Metà degli elettori del Pd ha delegato a qualcun altro il compito di fare le cose scoccianti, l’altra metà si è abbandonata allo scetticismo”