Una scossa sismica di magnitudo 6.9 ha colpito la Birmania. Lo rende noto l’istituto geosismico americano Usgs. L’epicentro è stato localizzato a 74 km a sudest dalla città birmana di Mawlaik, mentre l’ipocentro a 134,8 km di profondità. Il sisma ha colpito un’area non lontana dai confini con l’India e il Bangladesh. La scossa è stata avvertita anche in India: chiaramente in West Bengala, Bihar e in Assam, e in modo meno intenso anche nella regione di New Delhi.