Questa tartaruga, filmata dal subacqueo Mitchell Tartt in una riserva marina alle Hawaii, sembra in difficoltà. Anzi, letteralmente in balia di questi pesci chirurgo gialli. In realtà, la testuggine se la passa benissimo. I laboriosi pesci la stanno solo aiutando nell’igiene personale. Alghe, parassiti e piccolo crostacei vengono eliminati diventando il pasto dei pesci. Una specie di autolavaggio che la tartaruga sembra apprezzare parecchio. E’ un esempio di mutualismo. Si chiama così la collaborazione simbiotica tra specie diverse. Lo stesso avviene tra squali e remore o tra anemoni e pesci pagliaccio. Un’altra lezione che la natura consegna all’uomo. Video da youtube, National Marine Sanctuaries