Quella che dovrebbe la settimana decisiva che si compirà con la “giornata storica”, come l’ha definita il premier Matteo Renzi su Twitter, ovvero la votazione sulla Riforma Costituzionale prevista proprio in questa settimana, si apre alle ore 11:00 a Montecitorio in un’Aula vuota. Alle 11:30 la discussione generale vede la presenza di soli 10 deputati, comprensivi del vicepresidente di turno, Roberto Giachetti (Pd), e del sottosegretario Sesa Amici (Pd) in rappresentanza del Governo. Alle ore 18:00 è previsto l’intervento del presidente del Consiglio