Le immagini mostrano il brutale pestaggio di un ragazzo avvenuto ad un distributore di carburanti in Bristol Road a Birmingham in Inghilterra. Un gruppo di teppisti aggrediscono senza motivo un giovane di 25 anni. La vittima viene ripetutamente percossa da pugni e calci mentre tiene le mani in alto, presumibilmente implorando pietà. Una ragazza si avvicina per aiutarlo, ma fugge quando si accorge che il branco non ha smesso di accanirsi sul ragazzo che poi viene anche rapinato. L’uomo si è salvato, ma ha subito un grave trauma cranico e una ferita all’arcata orbitale ed è ricoverato in ospedale. Il filmato del circuito di video-sorveglianza è stato postato su Facebook dal proprietario del distributore di benzina. La polizia del West Midlands ha lanciato un’appello per cercare i testimoni dell’aggressione