smithIn un’intervista rilasciata a Raffaella Serini di Vanity Fair aveva dichiarato: “Ho il cancro, ma non mi nascondo”. Così Carolyn Smith, la 55enne presidente di giuria a Ballando con le stelle, aveva raccontato al noto settimanale la sua malattia e la sua determinazione a non sospendere l’impegno televisivo: “Lavoro molto all’estero ma ora non posso più viaggiare: se mi togli anche Ballando vado sotto terra. A Milly, che in questo momento mi è molto vicina, ho detto “non azzardarti a togliermi dal programma””.

Nel corso della puntata di ieri sera, la Smith ha mostrato una volta di più la forza con la quale affronta il cancro al seno che le è stato diagnosticato lo scorso settembre: “Posso fare gli auguri a mio papà che oggi è il suo compleanno e sta a Londra?  – Mi ha detto che devo togliermi il turbante, lo posso fare…”. Un gesto di consapevolezza, come a sostenere chi sta lottando contro la stessa malattia: “L’ambiente intorno ai malati non è sempre positivo e io con la mia presenza voglio dimostrare che la vita va avanti, le passioni non si fermano”, aveva detto ancora a Vanity.