La misura è colma, questa volta la vicenda è grave”. Così il presidente della commissione Antimafia, Rosy Bindi, commenta l’invito a Giuseppe Salvatore Riina nel salotto di Bruno Vespa per presentare il suo libro dedicato al padre. Se la Bindi ha dovuto “digerire i sorrisini compiaciuti di Vespa mentre intervistava i parenti del boss Casamonica”, questa volta ha deciso di reagire più duramente. La presidente della Rai, Monica Maggioni, oggi pomeriggio sarà in commissione Antimafia insieme con il dg Antonio Campo Dall’Orto per un’audizione urgente sull’intervista. “Riina junior – ha detto la Bindi – parlerà delle carezze del padre fatte con quelle stesse mani insanguinate per la morte di Falcone e Borsellino in un trasmissione della rete ammiraglia della Rai. Mentre carabinieri e magistrati lottano ogni giorno contro il cancro di questo Paese che è dovunque”. Ci sarà una puntata riparatrice con Cantone e Alfano? “Non può esistere par condicio su questo tema, non è ammessa”, risponde la Bindi