Io andrò a votare e voterò sì per dire meno fossile e più energie rinnovabili. E sono convinto che milioni di elettori del Partito Democratico andranno a votare”. Così Roberto Speranza, ex capogruppo Pd alla Camera ed esponente della minoranza dem – a 11 giorni dal referendum sulle trivelle. Speranza critiche anche le affermazioni del premier e segretario Pd, Matteo Renzi, che si è augurato che il referendum fallisca: “Parole eccessive per un presidente del Consiglio. Va rispettata la scelta che faranno milioni di elettori”. Lapidario Ettore Rosato, che a Speranza è subentrato nella guida dei deputati dem a Montecitorio. “C’è già stata un’ampia discussione nella direzione del Partito”, replica stizzito