L’ex ministro Mariastella Gelmini, candidata a Milano come capolista di Forza Italia, si è resa protagonista di una involontaria gaffe. In un video per contestare la politica del sindaco Pisapia, inveisce contro “le 10mila multe al giorno elevate contro gli automobilisti milanesi che servono solo a riempire le casse comunali”. Ma la location che la Gelmini ha scelto è decisamente sbagliata, visto che dietro di lei ci sono tre auto in divieto di sosta. Ad accorgersene è stato l’assessore alla Mobilità, Pierfrancesco Maran, che su Facebook ha scritto: “Questa candidata davanti a tre auto in sosta irregolare dice basta multe. E’ la stessa del tunnel dei neutrini dalla Svizzera al Gran Sasso