Se gli imperialisti americani muovono un dito contro di noi, li colpiremo immediatamente con armi nucleari“. E’ il messaggio apparso in un video propagandistico diffuso dal sito korea-dpr.com con il quale la Corea del Nord minaccia di colpire con un missile nucleare la capitale degli Stati Uniti, Washington. Nel filmato, dal titolo evocativo “Ultima possibilità“, appaiono alcune scene che raccontano i fatti  più rappresentativi del rapporto tra Usa e Corea del Nord. La cattura della della nave spia statunitense “Pueblo”, avvenuta il 23 gennaio 1968. Le immagini di alcuni prigionieri di guerra americani in territorio coreano. Scene di esercitazioni militari delle forze armate nordocoreane. Infine, una simulazione computerizzata di un missile nucleare lanciato dal mare che precipita di fronte al Lincoln Memorial, seminando un’ondata di distruzione in tutta Washington