Nella clip animata di Bfmtv la ricostruzione dell’attentato nella sala partenze all’aeroporto internazionale di Bruxelles – Zaventem poco prima delle 8 di questo ultimo martedì. I tre terroristi arrivano insieme con un taxi. Poi si separano per coprire una zona più ampia della sala. Ibrahim El Bakraoui è il primo a farsi esplodere alle 7:58. Pochi secondi dopo è Najim Laachraoui che attiva il suo ordigno esplosivo. Il terzo uomo, quello che indossa un cappellino ed è ancora ricercato, lascia il suo bagaglio e fugge poco prima dello scoppio delle bombe. La valigia conteneva una carica esplosiva superiore agli altri ed è stata disinnescata dagli artificieri