MA IL BELGIO SAPEVA TUTTO: 1 KILLER RILASCIATO, 2 IN FUGA
Totalmente ignorati gli allarmi dei servizi israeliani e turchi

MOLTO INTELLIGENCE – L’editoriale di Marco Travaglio
Se fossero esseri raziocinanti e non macellai fanatici, verrebbe il sospetto che questi terroristi in franchising sotto la sigla Isis facciano le stragi apposta per far uscire il peggio della nostra cosiddetta civiltà superiore. Tipo Salvini o Gasparri, per dire.

L’IRONIA AMARA DEGLI ORFANI DELL’UE
Il giorno dopo una città addolorata e semi-chiusa si interroga sul fallimento dell’istituzione che ospita inefficace contro le grandi crisi di immaginazione e terroriemo. Di Curzio Maltese

VIRTÙ NEL GRIGIORE E INCAPACITÀ NELL’EMERGENZA
La normalità di un paese per mille giorni senza governo, ma congelato nella reazione, come già con il pedofilo Dutroux. Di Giampiero Gramaglia

I SALAH ITALIANI: “PEONTI AL MARTIRIO MA TROPPO ISOLATI”
Lombardia e Veneto le Regioni con più foreign fighter. Gli episodi di radicalizzazione sono in grande crescita nelle zone rurali del nord. Di Davide Milosa

“MACCHÉ MANUALE CENCELLI. RENZI PIAZZA SOLO I TOSCANI”
L’inventore del metodo per spartire le poltrone: “Il premier è un bulletto, mette i suoi ovunque”. Di Tommaso Rodano

I SOGNI DI VOLPI NON VOLANO PIÙ: SEQUESTRATI I SUOI JET DI LUSSO
Sigilli della Finanza ai due aerei da 100 milioni con cui viaggiavano amici e politici (che poi approvavano i suoi progetti). È indagato per il contrabbando dei velivoli. Di Ferruccio Sansa

FBI SFIDA APPLE: L’ARMA SEGRETA SI CHIAMA CELLEBRITE
L’azienda di Cupertino non vuole fornire i codici dell’iPhone dei terroristi di San Bernardino, il Bureau si rivolge agli israeliani. Di Virginia Della Sala

CARO FRANCESCHINI, LA SICILIA È UN TESORO MORIBONDO
L’appello di Pierangelo Buttafuoco e Andrea Camilleri al ministro della Cultura

L’INTERVISTA – SONO ANZIANO, NON VECCHIO. I VECCHI RIDONO POCO, SONO NOSTALGICI DI DESTRA
Dario Fo: Oggi compio 90 anni. Che cos’è il tempo che passa? Non me ne sono accorto”. Di Silvia Truzzi

UN CONDOMINIO, SEI SOLITUDINI, TRE INCONTRI E UN ASCENSORE ROTTO
Il francese Samuel Benchetrit firma una pellicola volutamente surreale che smaschera i rapporti umani nelle loro battaglie quotidiane. Di Federico Pontiggia

PIRANDELLO, IL “SOGGETTO” È BUONO, MA LA PIÈCE È A RISCHIO FORMALINA
Al piccolo un progetto di Luca Ronconi realizzato da Federico Tiezzi. La messinscena è seducente ed esteticamente impeccabile: talmente tanto da risultare artificiosa e calcolate. Di Camilla Tagliabue