Oggi è un giorno molto triste per l’Europa“. Così l’Alto rappresentante per la Politica estera dell’Unione europea Federica Mogherini ha commentato nel corso di una conferenza stampa ad Amman i tragici fatti di Bruxelles. “L’Europa e la sua capitale soffrono lo stesso dolore che il Medio Oriente ha conosciuto e conosce tutti i giorni”, ha detto la Mogherini a fianco del ministro degli Esteri giordano Nasser Judeh. “Rimaniamo uniti in questo dolore, ma anche nella reazione che dobbiamo offrire a questi eventi per evitare la radicalizzazione e la violenza”, ha aggiunto