Una troupe del programma ‘60 minutes‘ in onda su 9 News Australia, emittente televisiva australiana, è stata aggredita da uno gruppo di migranti somali durante un reportage in Svezia sulla violenza dei profughi a Stoccolma. La troupe stava intervistando dei residenti, quando alcuni somali li hanno prima minacciati e poi attaccati fisicamente. Poi ad aiutare i cronisti è anche interventuto un residente che ha ‘investito’ con la sua carrozzella elettrica uno degli assalitori