Gli astronauti Time Peake e Scott Kelly giocano a Space Invaders a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) con indosso i visori per la realtà virtuale. I due scienziati erano impegnati a fare dei test nell’ambito del programma spazialeSidekick” quando, per puro caso, hanno trovato il famoso videogame anni ’80 nacosto all’interno del software. Sidekick è un progetto che nasce dalla collaborazione tra Nasa e Microsoft e che prevede l’utilizzo della realtà aumentata per fornire agli astronauti un’assistenza remota da terra durante le delicate operazioni in assenza di gravità. Il filmato, rilasciato dalla European Space Agency (ESA), è stato registrato quando Kelly era ancora a bordo della Iss. Infatti, l’astronauta è tornato sulla terra il 1° marzo 2016 a bordo della capsula Soyuz