Tre persone, una donna con un bimbo e una ragazza, sono miracolosamente sfuggiti al crollo di un edificio. Il fatto è accaduto nella città di Labinsk, nella zona della Russia europea meridionale, dove le fortissime raffiche di vento gelido hanno scoperchiato il tetto di un edificio. I tre passeggiavano tranquillamente lungo la via e hanno fatto appena in tempo a evitare di rimanere schiacciati dal tetto fatto di legno e ferro. Tutto ripreso dalle telecamere di video-sorveglianza poste sulla strada