In un video reso pubblico dalle autorità brasiliane, un uomo sale su un taxi nei pressi di una discoteca di Còrrego Fundo, un comune nello Stato brasiliano del Minas Gerais, chiedendo successivamente di essere portato a Formiga. Il tassista inizialmente rifiuta, ma quando il cliente mette la mano nel marsupio capisce di trovarsi di fronte a un uomo armato. Il tassista, con la scusa della mancanza di carburante, si ferma a un distributore di benzina nei pressi di uno stadio sportivo, ma anche l’uomo scende e spara due colpi di pistola raggiungendolo a una gamba. La polizia, già presente nei pressi dello stadio vicino al distributore, viene immediatamente attirata dal rumore dei colpi di pistola. E quando si trova di fronte l’uomo, gli intima di lasciare l’arma. Per tutta risposta, questo inizia a sparare contro i militari che rispondono al fuoco. L’uomo viene raggiunto al volto. Portato in ospedale è morto poco dopo