Cartellino rosso per il numero 11 della squadra di casa che ha reagito tirando un calcio all’arbitro all’altezza del ginocchio. Un triste episodio di violenza accaduto domenica scorsa ad Arezzo durante la partita di campionato di terza categoria Castel San Niccolò-Fortis Arezzo terminata 0 a 4. Subito dopo l’aggressione, l’arbitro ha decretato la fine della partita al 70′ e il numero 11 è stato portato via di peso dagli altri compagni di squadra (Video tratto da ArezzoTv)