La Guardia di Finanza si fa social e approda su Twitter: a partire da oggi tutti i cittadini interessati potranno avere un accesso facile, veloce e continuo a tutte le news diffuse dal Corpo, che ha già un suo canale YouTube. Integrandosi con gli altri strumenti informativi come il sito www.gdf.gov.it e il portate www.salastampagdf.it, il profilo Twitter delle Fiamme Gialle consentirà di visionare tutti i tweet riguardanti i principali risultati di servizio, i bandi di concorso, le cerimonie, i concerti della Banda del Corpo, i successi sportivi degli atleti, le attività di soccorso e le iniziative del museo storico della Guardia di Finanza.

Un modo per accogliere “le richieste di una sempre più vasta utenza che attraverso smartphone e tablet utilizza ed interagisce con questi nuovi strumenti di comunicazione, in maniera diretta e senza filtri” spiega il Comando Genarale. Il nuovo profilo è identificato con l’account @gdf e associato all’hashtag #guardiadifinanza ed è “dedicato a tutti i cittadini”. Non sarà però un canale attraverso il quale inviare segnalazioni, sottolineano dal comando, per le informazioni di carattere operativo infatti i canali ufficiali per comunicare direttamente con le Fiamme Gialle restano il numero di pubblica utilità del Corpo, ovvero il  ‘117’ e i “Reparti della Guardia di Finanza presenti sul territorio”. “Il suo utilizzo dovrà avvenire”, sottolineano “nel rispetto delle regole fondamentali di comportamento che disciplinano l’utilizzo dei social network”.