Sono 13419 i voti che hanno permesso a Valeria Valente di aggiudicarsi le primarie napoletane del Pd. Sconfitti Antonio Bassolino, Antonio Marfella e Marco Sarracino, quest’ultimo presente alla proclamazione della vincitrice. “Credo che Napoli voglia soprattutto guardare avanti con fiducia e con speranza, credo abbia visto nella nostra proposta la possibilità di riscatto e di ripartenza”, queste le prime parole della candidata renziana , che ora dovrà sfidare l’attuale sindaco di Napoli Luigi de Magistris per la corsa a Palazzo San Giacomo. Per aggiudicarsi le prossime elezioni comunali, la vincitrice ha invitato i suoi ex sfidanti a unire le forze . Se Marco Sarracino ha da subito chiarito che sarà al suo fianco per la campagna elettorale, restano dei dubbi sul grande sconfitto, Antonio Bassolino. Ma la Valente sembra già essere sicura: “Conosco Antonio Bassolino, conosco la sua serietà, sarà sicuramente dentro questo percorso”  di Fabio Capasso e Veronica Bencivenga