Anche quest’anno, in occasione della celebrazione penitenziale con i giovani della diocesi di Roma, Papa Francesco si è inginocchiato davanti a uno dei confessionali della Basilica di San Pietro per ricevere l’assoluzione da un semplice sacerdote. Subito dopo il Santo Padre si è accomodato all’interno di un confessionale per confessare a sua volta alcuni ragazzi che erano lì