Sono più le minorenni che danno fastidio, non quelli che vanno con loro. Sono le minorenni che fanno le stupide con uomini più grandi. Ve lo dico io perché ne conosco parecchie”. Sono le parole pronunciate da Gianfranco Vissani, famoso chef, durante la puntata di Tagadà (La7). In studio si dibatte di prostituzione e il gastronomo, attirandosi la rivolta delle ospiti della trasmissione, sottolinea: “Essendo gli uomini, poverini, degli esseri deboli, sono adescati dalle ragazze italiane giovani e furbette“. A questo punto la conduttrice Tiziana Panella replica: “Il che si traduce nel fatto che siete degli imbecilli”