Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità sarebbero circa 150 milioni le donne in età fertile che soffrono di endometriosi; di queste, 14 milioni in Europa e 3 milioni in Italia. Questa patologia ginecologica si caratterizza per la presenza di dolore costante e il suo carattere cronico fa sì che vengano influenzati vari aspetti della qualità di vita della donna.

endometriosi

A tal proposito, in un articolo recentemente pubblicato su European Journal of Obstetrics & Gynecology and Reproductive Biology, gli studiosi si interrogano su come l’endometriosi influenzi il funzionamento sessuale delle donne che ne sono affette. I risultati di questo studio, condotto su 364 donne con endometriosi, ci dicono che il 61% soffre di una qualche disfunzione sessuale e che, con incidenze diverse, tutte le aree della risposta sessuale vengono influenzate dalla patologia. Il 58% del campione, per esempio, dichiara che il dolore costante del pavimento pelvico incide negativamente sulla propria sessualità e, allo stesso tempo, il desiderio sessuale risulta assente o diminuito rispetto alle donne che non soffrono di questa patologia.

Ancora meno conosciamo il carico che tale condizione comporta sulla coppia, non solo dal punto di vista sessuale, ma anche da quella della relazione. Gli uomini fanno spesso faticano a comprendere lo stato d’animo della compagna quando avverte la sofferenza e il dolore associato alla patologia, e questo produce spesso delle incomprensioni e delle difficoltà di comunicazione che rischiano di creare un maggiore isolamento.

Il mondo scientifico è in costante movimento per quanto riguarda gli studi sull’endometriosi e le numerose associazioni di donne, che col tempo si sono create, danno sempre più voce ad una malattia che è stata caratterizzata negli anni dal silenzio e dal pregiudizio.

Anche quest’anno marzo sarà un mese importante per la sensibilizzazione sul tema: dal 3 al 9 si svolgerà la Settimana Europea di Consapevolezza dell’Endometriosi e nella giornata del 19 milioni di donne si incontreranno nelle piazze di tutto il mondo per la Million Woman March for Endometriosis. Saranno molti gli eventi di dibattito organizzati al fine di rendere più visibile questa condizione, che è al tempo stesso così frequente e poco conosciuta.

In linea con tali appuntamenti l’Istituto di Sessuologia Clinica di Roma, attivo da tempo sull’argomento, dedicherà una giornata al tema, proprio in occasione della Giornata Internazionale della Donna. L’incontro, intitolato Il silenzio e il dolore non fanno l’amore. Update endometriosi, sarà gratuito e aperto a tutte le donne con endometriosi.

Hanno collaborato Valentina Rossi ed Elisa Viozzi