Nervi a fior di pelle tra Mario Mandzukic e Robert Lewandowski che arrivano a un testa a testa, proprio mentre la Juventus ha iniziato la rimonta contro il Bayern Monaco. Paulo Dybala, infatti, ha appena riaperto la partita e Mandzukic (autore dell’assist) ha qualcosa da ridire ai suoi ex compagni di squadra. E il primo che gli capita a tiro è Lewandowski, il centravanti polacco che di fatto gli tolse il posto da titolare, spingendo alla sua cessione all’Atletico Madrid