Momento surreale durante il big match di Bundesliga Bayer Leverkusen-Borussia Dortmund (finita poi 0 – 1): l’arbitro espelle l’allenatore dei padroni di casa,Schmidt, per proteste per il goal del Borussia, ma il mister del Leverkusen si impunta per non lasciare il campo. Così l’arbitro, Felix Zwayer, decide di sospendere la partita e manda tutti negli spogliatoi. Dopo circa 10 minuti di mediazione con i dirigenti del Bayer che si sono scusati per l’atteggiamento di Schmidt, la partita poi è ricominciata