Scoperto il nuovo sistema di corruzione e collusioni che in Lombardia consentiva all’imprenditrice Paola Canegrati di fare man bassa di gare per servizi odontoiatrici ospedalieri, mettendo a libro paga politici e manager sanitari. La proposta di Gino Strada emersa durante la puntata di Servizio Pubblico del 19 aprile 2013 è semplice: “Bisogna abolire il profitto dalla sanità. Gli ospedali sono diventati aziende interessate solo al fatturato, mettendo questo davanti alla salute delle persone”