A distanza di 4 anni dal suo arresto, il fuciliere tarantino di Marina, Massimiliano Latorre, ha pubblicato sul suo profilo Facebook un filmato contenente le immagini delle fasi del suo fermo e di quello di Salvatore Girone. Latorre, accusato insieme al collega marò di aver ucciso due pescatori indiani nel corso di un intervento anti pirateria al largo della coste del Kerala, ha accompagnato il video con la frase: “Questo accadeva il 19 Febbraio 2012, 4 anni fa, cioè quando ci portarono in carcere